Chitarrista di matrimoni: di quale attrezzatura ha bisogno?

Chitarrista di matrimoni: di quale attrezzatura ha bisogno?

Questo articolo apre una serie di guide per chitarristi di matrimoni. Cercherò di discutere in generale di quale attrezzatura avremo bisogno, per poter fare una festa. Fornirò informazioni dettagliate nelle parti seguenti. Se hai letto i miei testi precedenti sulla creazione di una band, probabilmente te ne sei accorto, che ho messo l'accento sulla separazione delle esibizioni dal vivo dalle basi. Sembra così, che la maggior parte dei miei articoli includerà questo articolo, entrambe queste situazioni richiedono spesso hardware diverso, persone diverse, abilità diverse. Lo stesso è il caso del chitarrista e della sua "roba". Ti invito a leggere.

La cosa più importante è lo strumento

Così, lo so- Non ho scoperto l'America. Il punto è, che avendo solo la chitarra, non suoneremo troppo con una formazione dal vivo, perché tutto mancherà nella sua formulazione, cosa ci si aspetta da un simile gioco. Possiamo occuparci dello strumento stesso, tuttavia, se solo "supportiamo" l'accompagnamento o suoniamo completamente con la riproduzione. Quindi attacchiamo al mixer e aggiungiamo qualcosa ad esso. Non ci sarà follia, ma se vogliamo essere lo sfondo, questa è l'occasione, che non saremo fischiati.
Non importa come giochiamo, lo strumento dovrebbe essere il nostro primo acquisto. Quando lo scegli e raccogli denaro, nessun'altra parte del set dovrebbe avere importanza per noi. Se abbiamo 2 migliaia di zloty e vogliamo comprare tutte le cose necessarie ... non compreremo altro che una chitarra. Se abbiamo 3 migliaia, ti consiglio anche di assegnarli interamente a 'remo'. 4 migliaia? Comprerei anche io una chitarra. "Allora è semplicemente venuto alla nostra attenzione? Dopotutto, Allegro ha ottimi set professionali per PLN 299. Anche un corso di giochi in DVD". Questi kit valgono g ****. È come questo, come se da 10 ore ha lavorato anche usando una smerigliatrice angolare 50 PLN. Di recente, ho tagliato alcuni elementi metallici con un dispositivo del genere. L'elastico si è bruciato dopo 30 minuti. Qualcuno dirà, quello per 3 migliaia possono comprare sia una chitarra che un fornello. sì, può e certamente non sarà rottame, soprattutto se l'attrezzatura viene acquistata usata. Più la chitarra è costosa, meno probabilmente dovremo lamentarci. Questa non è una regola, perché la qualità non va sempre di pari passo con il prezzo, ma nella maggior parte dei casi lo è. Uno strumento professionale non ti distrae, si sintonizzerà sui tasti, sarà comodo da giocare e, soprattutto- suonerà alla grande, che farà anche, che ci divertiremo a giocare. Non dobbiamo cambiare tali apparecchiature per molti anni. Dobbiamo solo prenderci cura di lui.

Amplificatore o multieffetto?

La prima situazione, che considereremo una formazione dal vivo. In questo caso, qualsiasi suono naturale è un vantaggio, quindi il chitarrista, i giocatori dal vivo dovrebbero dotarsi di attrezzature, che in linea di principio poteva usare su un palcoscenico a grandezza naturale. Se la band nel suo insieme vuole suonare professionale, non devono esserci anelli deboli. O sarà necessario un combo di chitarra (Su due 12 altoparlanti da pollici) o una testata per chitarra e un cabinet a due o quattro altoparlanti. Si, lo so, sarà usato 5% potenza, ma si tratta di aprire, pieno, suono analogico. Dovresti anche aggiungere al set un multieffetto o un set di cubi effetto. Cubi, ad es.. Bossa più un amplificatore a valvole è una combinazione davvero magistrale. Purtroppo il costo sarà notevole... Un buon multieffetto ci fornirà anche un ottimo suono, e i preset già pronti commutati con i microinterruttori ci renderanno molto più facile cambiare i colori.

 

Situazione due, cioè fondazioni e opere teatrali. Ho già rifatto varie opzioni e sconsiglio vivamente di trascinare pacchetti e amplificatori con me. potrebbe sembrare, che sarà molto bello arricchire le basi musicali con il suono naturale della chitarra. Si scopre, che, tuttavia, non del tutto. I sottopeli vengono scelti, tra l'altro, per questo motivo, che hanno coerente, suono gonfio. Dopotutto, sono stati mescolati in anticipo. Se posizioniamo l'amplificatore per chitarra da qualche parte nella parte posteriore, qualsiasi scatto della corda disturberà la coerenza della base musicale. È solo che i suoni risalteranno troppo (caratteristiche del suono dell'altoparlante della chitarra e suono proveniente da un punto della stanza, e non dalle colonne principali). C'è anche un rischio, che il resto della band non sentirà altro che la nostra attrezzatura, perché serve anche per l'ascolto. Se vogliamo appiattire un po' il nostro suono, possiamo collegare un microfono al nostro pacchetto o combo, ad es.. Shure SM57. La chitarra apparirà negli altoparlanti principali e si "fonderà" in una certa misura con il supporto, ma il nostro 'ascolto' può ancora disturbare i musicisti. Qual è la soluzione migliore? Penso multieffetto. Tale, che oltre all'uscita di linea (con simulazione di colonna) ha inoltre un'uscita per le cuffie. Li useremo come sessione di ascolto. I multieffetti ci forniranno un suono coerente con lo sfondo e un sacco di configurazioni diverse. Persona, che sta al mixer, può renderci più forti o abbassati un po' in qualsiasi momento. Vale anche la pena prestare attenzione al fatto, che occupiamo meno spazio sul palco, e il trasporto delle nostre cose è meno faticoso.

altri elementi

Bene, abbiamo già le basi. Abbiamo scelto il legname adatto alla situazione e secondo le nostre preferenze. Ora è il momento per l'elenco delle cose, a cui dovremmo interessarci anche noi:
Cavo jack->Lunghezza jack da 6,3 mm 5 metri. Innanzitutto, deve essere molto resistente, e in secondo luogo, deve trasmettere il segnale senza perdite e isolarlo da interferenze esterne. Se c'è qualche effetto sul pavimento, dobbiamo avere due di questi cavi- logica. Veramente, non c'è bisogno di salvare. Quando ho risparmiato un po' di soldi sul cavo, si è scoperto, il livello di guadagno massimo sul canale di distorsione nella mia stufa è diminuito della metà, per non parlare degli scricchiolii e dei rumori.
Treppiedi na nasz instrument. Non è un articolo costoso, ma molto utile. Dopo ogni blocco di ballo, La nostra chitarra atterrerà su un tale supporto. Non c'è modo, appoggiarlo ad un elemento instabile del palcoscenico o ad un muro. Se scivola e vola, potremmo avere un problema.
Caso. Wydatek koło 100 zloty. È abbastanza, che la copertina abbia uno spessore ragionevole e tasche utili. Non guardare quelli magri, Imballaggio "laminato".(spesso aggiunto come omaggio a fantastici set per PLN 99)- tenere la tua attrezzatura al suo interno è come portarla fuori.
stringhe. Po pierwsze sensowne struny nałożone już na gitarę. Secondo, un set di riserva. Ci sono diversi casi, a volte anche una nuova stringa può rompersi. Potrebbe essere un po' difficile per noi arrivare alla fine dell'evento. Non è un problema perché abbiamo uno sterno fisso o bloccato unilateralmente. Il vero problema emergerà tra un momento, quando la nostra chitarra è dotata di un ponte Floyd Rose double face con corde fissate su appositi carrelli. Come la corda più spessa, la tensione delle molle cambierà, il che a sua volta abbasserà il ponte, e questo cambierà la misura e intona tutte le corde nel processo. La semplice sostituzione di una stringa del genere richiederà sicuramente un po' di tempo... se non avremo con noi un set di strumenti adeguati.
Cubi. Nawet tak mała rzecz jak piórko gitarowe może wpłynąć na jakość naszej pracy. Lo spessore delle caviglie è in realtà una questione individuale, ma personalmente consiglierei alcuni spessori diversi (a seconda della natura del pezzo, che suoniamo). Voglio dire di più su questo, per avere dei cubetti di riserva. È così facile perderli. Sono piccoli, magro, ed è abbastanza buio intorno e ci sono piccoli spazi vuoti ovunque, che attirano i cubi come una calamita.
Desktop per i testi. Nawet jeżeli nie śpiewamy to myślę, che vale la pena avere tutto il materiale con accordi preparati o marcati elementi più difficili. Anche il supporto dei testi è un po' più costoso 100 zloty. Per questo prezzo, otteniamo una struttura stabile e durevole. Vale anche la pena acquistare una piccola lampada, che illuminerà i nostri testi.
Cinghia. Tanie akcesorium, ma non giocheremo in piedi senza di lui. È importante, essere largo (giocare per molte ore sarà meno faticoso) e aveva fori stretti per le alette della chitarra (allora siamo sicuri, che lo strumento non cada a terra).
Chitarra di ricambio. Jest bardzo przydatna dla ludzi, che non vogliono combattere una corda rotta o vogliono avere un suono diverso in canzoni specifiche. Alcune persone tengono una chitarra in più su un supporto, perché vogliono sembrare più professionali.

Sommario

L'elenco degli elementi aggiuntivi è diventato un po' più lungo, ma io penso, che questi non sono elementi ridondanti. Grazie a loro, nessuna situazione ci sorprenderà. Per quanto riguarda l'attrezzatura principale, dovremo spendere... quanto vogliamo. Bo jak się uprzemy to wyjdziemy na scenę z takim struclem, che lasceremo tracce di truciolare sul pavimento. Dipende tutto da questo, quello che vogliamo presentarci, quali sono le nostre esigenze. Ma ricordiamoci, che la scarsa qualità delle apparecchiature significherà anche una minore qualità della musica.